Sfida a colpi di poesia…

  Questi giochini “circolosi” mi piacciono un sacco. Sono stata sfidata dalla mia cara http://www.mammavvocato.blogspot.it/2014/04/sfida-colpi-di-poesiaanche-qui.html  Avevo già deciso di pubblicare una poesia, oggi. Quindi l’invito o la sfida cadono proprio a proposito. La poesia che pubblico non è di un poeta famoso o affermato. Non è conosciuta e forse solo un cuore la serberà per sempre…

I favi nei capelli.

  Oggi è morto un vecchio caro zio. In realtà non era uno zio, era Gabriel Garcia Marquez. E non l’ho mai conosciuto se non attraverso i suoi libri. Però ha contribuito profondamente a creare l’idea di immaginifico e meraviglioso che ho e come uno zio mitico e lontano che segna aneddoti e passaggi che…

Piccola storia di un piccolo libro.

Oggi sono di parte. Perché non di un libro qualsiasi, voglio parlare, ma di un piccolo libro molto speciale. Non lo trovate in libreria, e nemmeno in biblioteca; perché è un libro fatto di 0 e 1, di bit, di niente. O forse no. Ma andiamo con ordine… C’era una volta, alcuni anni fa, una…

Il pazzo (sonetto)

Appartiene al periodo petrarchesco questa composizione di una ignota poetessa -io, me medesima- che fu umile  imitatrice del grande poeta 🙂   In ver nasconder ciò che è vero parlare d’amore, d’arte e di magia. Inseguire della via lattea la scia. Mutar di segno a ciò che è troppo austero. Cercar tra gioia e grazia…

Nostalgia

  Natale:  sono arrivata di corsa, col fiato corto e tante aspettative. Luci, pacchetti, letterine, parenti, panettoni e pandori. C’era proprio tutto e tutto è filato liscio per un po’ E’ stato dopo, con qualche giorno di ritardo, che si sono svegliati tutti i fantasmi dei natali passati e mi hanno attanagliata. Con la loro…